• NUOVI MERCATI INTERNAZIONALI

    Muoversi nei mercati internazionali in tutta sicurezza
  • SEGUIAMO GLI OBIETTIVI DEL TERRITORIO

    Cogliere le opportunità di sviluppo offerte dal territorio
  • PIANIFICARE IL FUTURO

    Progettare per le occasioni che il futuro offre
  • BUSINESS CLUSTER DEL NORD OVEST ITALIANO

    Rappresentare una rete propositiva per tutti i settori del nord ovest italiano

Energy Top Gun

DISTRETTO33 in “ENERGY TOP GUN” Network del VCO

Il Consorzio di Aziende DISTRETTO33 nasce con uno scopo prevalentemente mutualistico finalizzato alla “adozione di … iniziative in campo legislativo, amministrativo … per gli interessi comuni delle imprese consorziate e/consociate”.

L’oggetto sociale prevede espressamente la possibilità della “Fornitura di servizi e di organizzazione imprenditoriale nei confronti di persone fisiche, giuridiche, enti pubblici e privati anche partecipando a gare di appalto”.

Il Consorzio ha sviluppato diverse progettualità di interesse locale e sovralocale con particolare attenzione per gli interventi  finalizzati a migliorare l’efficacia e l’efficienza dei servizi pubblici territoriali.

In quest’ottica sono nati, ad inizio 2010 il “Progetto pubblica illuminazione” e successivamente gli Sportelli D33.

………..

La nostra partecipazione a ENERGY TOP GUN Network del VCO in Partnership con Sviluppo Servizi Industriali VCO Srl (Gestore) e Unione Industriale –ANCE del VCO (Promotore) vuole essere un ulteriore opportunità per le Aziende aderenti al fine di poter acquisire commesse da parte di soggetti pubblici e privati nell’ambito dell’efficientamento energetico degli edifici e delle reti tecnologiche esistenti.

DISTRETTO33 è così in grado di fornire soluzioni, agli Enti Locali, alle attività industriali e alle proprietà immobiliari, per l’efficientamento energetico degli edifici con nuove tecnologie collegate

all’isolamento termico, alla gestione del calore e alle fonti rinnovabili.

Essere aderenti a DISTRETTO33, consentirà alle aziende produttrici di impianti, di tecnologie, di materiali, ai fornitori di energia, alle ESCo e alle Imprese edili e impiantistiche, di acquisire l’assegnazione dei lavori di riqualificazione ed efficientamento energetico che il network affiderà nelle modalità indicate nel Regolamento di adesione.

Esperienza professionale, materiali e tecnologie “Smart City” al servizio del pubblico e del privato, diventano la nuova frontiera dell’efficienza e del risparmio energetico.

Vuoi essere dei nostri?

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.distretto33.it

 

Proceura di adesione al Network Energy Top Gun:

http://www.baboo.eu/page/adesione-network-energy-top-gun

 

QUI - Contratto di adesione e regolamento

 

 

 

  • Consulenza energetica
  • Riqualificazione energetica
  • Certificazione energetica

Per cominciare: Usare meglio l’energia, eliminare le dispersioni e gli sprechi richiedono interventi specifici per risolvere le singole cause di inefficienza.
I nostri consulenti sono in grado di indicare all’imprenditore, al privato cittadino o alle Pubbliche Amministrazioni gli investimenti più vantaggiosi per un risparmio efficiente. Effettuando consulenze energetiche certificate per individuare le maggiori cause di inefficienza, valutando e proponendo al cliente, le migliori soluzioni e gli interventi più idonei a un risparmio energetico mirando a raggiungere un rapido ritorno economico.
I nostri professionisti, costantemente aggiornati,  capaci di selezionare e fornire le soluzioni tecnologiche più idonee a migliorare l’efficienza energetica di ogni realtà industriale e aziendale, come per ridurre i consumi e le spese di ogni famiglia.

È possibile richiederci un pre-audit energetico, così da mettervi in grado di decidere quali interventi attuare in base alla valutazione della qualità dell’investimento e dei tempi di ammortamento previsti.

Riqualificare: Il patrimonio edilizio esistente in Italia per i due terzi è stato realizzato prima del 1976, anno in cui è entrata in vigore la prima legge sul risparmio energetico. Edifici che hanno un consumo estremamente elevato, di cui circa il 70% per il riscaldamento ed il raffrescamento.
Le cause principali sono legate allo scarso isolamento dell'involucro esterno e alla ridotta efficienza degli impianti.
Questi dati evidenziano che la riqualificazione energetica di edifici esistenti permette di:

  • migliorare le performance del sistema di produzione di energia.
  • ottenere benefici in termini di risparmio energetico
  • impiegare fonti rinnovabili ridurre gli impatti ambientali legati alle emissioni di gas serra e agenti inquinanti
  • migliorare le capacità di isolamento termico del fabbricato
  • ottenere la certificazione energetica dell’edificio.

L'intervento di riqualificazione deve sempre essere preceduto da un'attenta fase di studio in cui vengono valutati i consumi e calcolato il bilancio energetico dell'edificio. In base ai dati raccolti si definiscono gli interventi da effettuare che possono riguardare la coibentazione dell'involucro, la sostituzione dei serramenti e dell’impianto di riscaldamento con sistemi ad alta efficienza o a fonti rinnovabili.

L'obiettivo è quello di supportare il cambiamento delle abitudini nel senso di una maggiore consapevolezza del valore energetico in modo da avvicinare il più possibile il target al concetto “Nearly Zero Energy Buildings” e alla direttiva U.E.

Certificarsi e risparmiare: la certificazione energetica (ACE) è stata introdotta dall’UE con la Direttiva 2002/91/CE (Energy Performance Building Directive) come successore della qualificazione energetica (AQE).
Gli obiettivi sono:

  • diminuire del 22% i consumi energetici comunitari entro il 2010
  • ottenere un risparmio di energia primaria pari a 55 milioni di tep (Tonnellata Equivalente di Petrolio)
  • ridurre le emissioni di CO2 di un valore pari a 100 milioni di tonnellate
  • introdurre nuovi standard progettuali.

La certificazione energetica è un processo finalizzato a far conoscere al cittadino le caratteristiche energetiche del “sistema edificio-impianto”.
Attraverso il confronto con le prestazioni energetiche di un edificio efficiente (classi A+, A, B) e grazie alle informazioni riportate sull’attestato di certificazione energetica ACE, l’utente è in grado di conoscere le performance energetiche del proprio edificio; esso deve essere prodotto ogni qualvolta venga movimentato il patrimonio immobiliare.
Il certificato energetico è molto importante perché permette all’utente di capire in che modo l’edificio è stato realizzato sia dal punto di vista dell’isolamento e della coibentazione, sia da un punto di vista impiantistico, sensibilizzandolo a un maggior risparmio energetico.


In Italia la legislazione relativa all’ACE è contenuta all’interno dei DLgs 192/05 e DLgs 311/06.

I nostri professionisti sono in grado di effettuare certificazioni energetiche per ogni tipo di struttura privata o pubblica.

Partner del progetto di Marketing Territoriale promosso da DISTRETTO33

PNO Stemma 350x200   MILANO PROV Stemma 350x200  NOVARA PROV Stemma 350x200   VCO PROV Stemma 350x200

Arese Stemma 200x200  Baranzate Stemma 200x200  Belgirate Stemma 200x200 Bollate Stemma 200x200 Castelletto sopra Ticino Stemma 200x200 CESATE stemma 200x200  Cornaredo Stemma 200x200  DOMODOSSOLA stemma 200x200   Garbagnate Milanese Stemma 200X200 LAINATE Stemma 200x200  Meina Stemma 200X200Melegnano Stemma 200X200 Novate Milanese Stemma 200X200  Parabiago Stemma 200X200  Pero Stemma 200X200  Pogliano Milanese Stemma 200x200  Pregnana Stemma 200x200  Rho Stemma 200x200  SANTA MARIA MAGGIORE Stemma 200X200  Senago Stemma 200x200  Settimo Milanese Stemma 200x200  Solaro Stemma 200x200  STRESA Stemma 200x200 Vanzago Stemma 200X200 Verbania Stemma 200X200


ico new logo ail   ico logo federalberghi vco  ico federalberghi no  ico logo vettoriale ui vco 2013 CCIElogo   image005    logoTurismo terre di expo up  MONFERRATO1050 LOGO


 radiopunto      sempione news logo   il giorno